schegge
indexschegge.html

> manifeste dimensioniste, paris 1936


di charles siratò




il dimensionismo è un movimento generale delle arti. le sue origini inconsce risalenti al cubismo e al futurismo, 

da allora è stato continuamente elaborato e sviluppato da tutti i popoli della civiltà occidentale.

oggi l'essenza e la teoria di questo grande movimento esplodono con assoluta evidenza.

ugualmente all'origine del dimensionismo ci sono le nuove concezioni dello spazio-tempo dello spirito europeo (promulgate più

in particolare dalle teorie di einstein) e dai recenti dati tecnici della nostra epoca.

l'assoluto bisogno di evolversi, un istinto irriducibile, ha indirizzato le avanguardie verso l'ignoto,

lasciando forme morte ed essenze esauste in preda ad artisti meno esigenti.

dobbiamo accettare, contrariamente alla concezione classica, che spazio e tempo non siano più categorie separate, ma

piuttosto che sono dimensioni correlate nel senso della concezione non euclidea, e quindi tutti i vecchi limiti e

confini delle arti scompaiono.

questa nuova ideologia ha provocato un vero e proprio terremoto e un successivo smottamento nel sistema artistico convenzionale.

designiamo la totalità dei fenomeni artistici rilevanti con il termine "dimensionismo". / tendenza o principio di

dimensionismo. la sua formula: "n + 1". (una formula scoperta nella teoria planista e poi generalizzata, riducendo ad un comune

legge i fenomeni artistici apparentemente caotici e inesplicabili della nostra epoca.)

animata da una nuova concezione del mondo, le arti, in fermentazione collettiva

(la loro compenetrazione)

sono state messe in movimento

e ognuno ​​ha assorbito una nuova dimensione.

ognuno ​​ha trovato una nuova forma di espressione inerente alla dimensione successiva,

ottimizzare le pesanti conseguenze intellettuali di questo cambiamento fondamentale.

pertanto, la tendenza dimensionista ha portato a:

i. …letteratura lasciare la linea ed entrare nell'aereo.

calligrammi. tipogrammi. planismo .

(preplanismo) poesie elettriche.

ii. …pittura mentre esce dall'aereo ed entra nello spazio.

dipingere nello spazio “costruttivismo”

costruzioni spaziali.

costruzioni in poli-materiale.

iii. …scultura uscendo da forme chiuse, immobili, morte, cioè da forme concepite

nello spazio euclideo tridimensionale, per appropriarsi dell'espressione artistica di minkowski

spazio quadridimensionale.

è stata soprattutto la scultura “solida” (scultura classica) che si è aperta,

prima allo spazio interiore, poi al movimento, e si trasforma in:

scultura perforata.

scultura aperta.

scultura mobile.

oggetti motorizzati.

e dopo questo un completamente

si svilupperà una nuova forma d'arte:

arte cosmica

(la vaporizzazione della scultura, teatro synos-sense, denominazioni provvisorie.) la conquista artistica dello spazio quadridimensionale / ad oggi

un vuoto artistico /. la materia rigida viene abolita e sostituita da materiali vaporizzati. invece di guardare

oggetti d'arte, la persona diventa il centro e il soggetto della creazione, e la creazione è sensoriale

effetti che operano in uno spazio cosmico chiuso.

ecco come si riassumerebbe nel modo più conciso l'essenza del dimensionismo: deduttivo con rispetto

al passato. induttivo rispetto al futuro. vivo nel presente.

[i seguenti artisti hanno sottoscritto il manifesto dimensionista a parigi nel 1936:]


charles sirató

hans arp

francis picabia

wassily kandinsky

robert delaunay

marcel duchamp

enrico prampolini

césar domela

camille bryen

sonia delaunay

sophie taeuber-arp

ervand kochar

pierre albert-birot

frederick kann

anton prinner

mario nissim

nina negri

siri rathsman


[nella prima edizione (commovente) del manifesto sono comparsi i seguenti avalli esteri:]


ben nicholson (london)

alexander calder (new york)

vincente huidobro (santiago de chile)

david kakabadze (tblisi)

katarzyna kobro (warsaw)

joan miró (barcelona)

lászló moholy-nagy (london)

antonio pedro (lisbon)


progettoprogetto.html
noinoi.html
numerinumeri.html
segnalazionisegnalazioni.html
dilatazionidilatazioni.html
glossarioglossario.html
rilevazionirilevazioni.html
note bioautori.html
ideeidee.html
traduzionitraduzioni.html
sdef pssdef_ps.html
narrazioninarrazioni.html
showsshows.html
scheggeschegge.html
one photoone_photo.html
arte & emergenzaarte_%26_emergenza.html
galleriagalleria.html
videoscheggevideoschegge.html
documenti futuristidocumenti_futuristi.html
variavaria.html
cittàlimbo archivescittalimbo_archives.html
poetipoeti.html
contatti/linkscontatti.html